Qui stadio. A voi (non) studio

stadioNell’ultimo consiglio comunale è stata adottata la variante della Ceresola.

Il  capogruppo della Lega  ha ricostruito da par suo gli ultimi venti anni in un modo privo di qualsiasi aggancio con la realtà che è fatta dai documenti, tutti agli atti e tutti facilmente recuperabili, tranne che a lui evidentemente.

Diciamo che tra leghisti e IoAmoLeghisti funziona che ci si accontenta  di “fare informazione”  tipica di certe trasmissioni televisive sportive.

L’intervento di Rossi si è concluso  rivolgendosi ai giornalisti con un :“dite all’Albinoleffe che non abbiamo niente contro di loro” , un po’come Guzzanti che scimmiottava  Rutelli il quale, dopo averne dette di cotte e crude a Berlusconi, terminava con un “ A Berlusco, ricordati degli amici!”.

Mitico!

A questa “dichiarazione di voto ma non studio”  facciamo alcune cose semplici:

rispondiamo con la nostra dichiarazione di voto;

ricordiamo la  breve ricostruzione  fatta dal Tasso  che indisse una assemblea ( perchè le assemblee si possono anche organizzare) al tempo della precedente variante, in cui si criticava il tipo di insediamento che era  a  favore della residenza e del commerciale-terziario;

alleghiamo una tavola che evidenzia le differenze tra quello che abbiamo ereditato e la nuova variante ( vedi tavola di comparazione).

Tralasciando gli aspetti di maggiore garanzia economica sulla Residenza Sanitaria, e tralasciando gli aspetti legati al trasporto che sono migliorativi rispetto a una area dove ci fosse stata residenza, terziario e commercio tutti i giorni e non ogni 15 giorni, il tema del terrapiattismo emergente adesso in fase di campagna elettorale  è la “colata di cemento”, che non esiste e anzi la riduce a favore del verde.

Guardate questi pochi numeri e traete voi la conclusione.

piano vigente piano in variante
Superficie mq 119683 119683
Superficie  Lorda a pavimento a destinazione residenziale mq 4000 0
Superficie  Lorda a pavimento a destinazione terziario direzionale ricettiva mq 6000 2500
Superficie  Lorda a pavimento a destinazione sportiva mq 4000 11500
Superficie  Lorda a pavimento a destinazione socio sanitaria mq 10000 10000
Superficie  complessiva prevista mq 24000 24000
standard da garantire mq 23180 24000
standard garantiti mq 23241 25424
aree a disposizione pubblica ( viabilità) mq 6895 11802

Chiaro a tutti ?  A Rossi invieremo bigino.