Tu quanto ce l’hai rigido il bilancio?

soldi

 

Abbiamo approvato il bilancio consuntivo e, come spesso avviene  in tale occasione, qualcuno si lancia in arditi accostamenti con altre realtà più o meno vicine per dire che si può fare sempre di più e sempre meglio.

Partiamo dai numeri piuttosto che dalle vaghe indicazioni dell’erba del vicino che  sembra più verde, senza che ci venga dato il bene di vedere un numero.

Noi ve li diamo, partendo da uno molto importante in merito alla spesa corrente:  l’indice tradizionalmente impiegato è quello di rigidità strutturale (Indicatore di rigidità) , il quale analizza l’andamento. delle  principali voci di spesa cosiddette “rigide”, ovvero, le spese di personale e per il rimborso di mutui e prestiti, sia in quota interessi che in quota capitale.

ZANICA Euro procapite
Rigidità di

Spesa del

Interessi

Rimborso

Spesa

  bilancio

personale

passivi

prestiti

rigida

Anno 2015

32,81%

144,85

8,84

21,34

175,03

Anno 2016

31,49%

138,87

6,20

17,40

162,47

Anno 2017

29,92%

131,57

5,32

18,16

155,05

 

Comuni lombardi da 5 a 10milaanno 2015

33,7%

141,6

16,6

38,8

197,1

Comuni  Provincia di BergamoAnno 2015

34,8%

151,4

18,4

48,4

218,2

Sappiamo  che la materia può essere poco affascinante, però quello che ne esce è il basso indice di rigidità e la  progressiva riduzione della spesa che grava pro/capite su ogni cittadino zanichese.

Precisiamo che il dato dei comuni lombardi e bergamaschi è quello del 2015, ultimo dato disponibile, ma il quadro ci sembra chiaro, anche perchè il dato di Zanica diminuisce ancora di più del 2016 e 2017.