O’ famo strano

Caverna di Platone o motore immobile aristotelico?

Il blog del Tasso  non può essere la voce dell’Amministrazione e non può essere la spina nel fianco della medesima, essendo il gruppo del Tasso gruppo di maggioranza consiliare.

All’interno vengono riportati i manifesti poi esposti in bacheca e interventi a sostegno,  ma anche interventi personali e anche polemici,  in contrasto con il vecchio adagio :” chi governa non dovrebbe appiccare incendi ma spegnerli”.

Il blog vuole essere  voce disincantata e  nello stesso tempo informata di tante cose che attraversano Zanica,  senza per questo pensare di rappresentare e interpretare le scelte amministrative, o addirittura le scelte di un  governo qualunque esso sia;  senza dovere rendere conto a nessuno se non agli zanichesi.

È uno strumento da prendere per quello che è, e resta una voce forse unica,  paradossalmente,  di fronte a un deserto informativo di chi – più di chi amministra- dovrebbe informare, fare discutere,  provocare la discussione.

Ci rendiamo conto che la cosa può essere spiazzante, per cui ogni tanto è anche  giusto ricordar(ce)lo.

Ma a noi del Tasso, si sa, piace fare politica in modo strano, anche a costo di sembrare strani, ma senza la pretesa di volerlo essere a tutti i costi; anzi, forse con la speranza di trovare qualche altro a cui piace farlo strano.

timthumb