…mi ha detto mio cuggino

Sì! Con due G, come nella canzone di Elio e le storie tese.

E’ la storia di un tipo che per darsi importanza racconta delle storie che ci limitiamo a chiamare surreali; o è la storia di un gruppo che manifesta ancora ieri sera la propria contrarietà alla convenzione di Polizia locale, basando questa contrarietà su due architravi, e che architravi!

1) qualcuno ha detto a qualcun altro ( forse suo cuggino, con due g) che ha trovato chiuso l’ufficio della Polizia Locale ed è dovuto andare ad Azzano: ora, la differenza rispetto a prima è che se trovavi chiuso aspettavi 2/3 giorni secondo l’orario di apertura al pubblico ( che non è cambiato); adesso se hai fretta/bisogno o non so che altro, se non trovi aperto a Zanica vai ad Azzano. Ma è meglio o è peggio?

2) qualcuno poi ha “rincarato la dose”  asserendo che i nostri cugini ( con una G) azzanesi non meriterebbero  la convenzione, perchè il loro Sindaco  ha detto di non volere declassare la  strada provinciale ex 591 come Zanica avrebbe voluto. Ma che c’entrano i Vigili?

Ciò detto, nonostante il cuggino e i cugini, alla fine nessuno ha votato contro. Meno male!download