Il Piano di governo del territorio e il suo contrario: l’ improvvisazione

Anche Zanica si deve dotare di questo strumento di pianificazione, che stravolge le regole classiche del PRG. La Regione determina nel 31/10/2010 il termine per la presentazione del Piano  e  l’ Amministrazione di Zanica, in scadenza di mandato,  che fa’ ?  Porta le linee guida del  Piano  ( di portata quinquennale ) in Commissione Urbanistica e se lo fa’ bocciare . Non contenta lo porta nell’ ultimo   Consiglio Comunale e,  forte dei numeri,  lo approva. Alla faccia della condivisione  auspicata dalla normativa ( e dal buon senso ). Cliccando qui trovi alcune considerazioni generali che ti aiutano a comprendere il quadro complessivo della Legge Regionale e a capire l’ arroganza dell’ atto compiuto.  L’ unica spiegazione razionale:  era Venerdì 17 e qualcosa doveva pure andare storto